portainserti e portalame per lavorazioni difficili: GARANT eco

Portainserti e portalame per lavorazioni difficili

Le lavorazioni su materiali “difficili” come Titanio, Acciai Inox, Inconel, ecc. comportano una maggiore usura del tagliente e minor durata dell’inserto: in questi casi si dovrebbe usare un portainserti e portalame per lavorazioni difficili.

Da dove proviene il calore

Fattori diversi influiscono sulla produzione di calore: il truciolo che passa attraverso l’utensile è sottoposto ad alta pressione a causa del processo di deformazione ed esercita una forte pressione superficiale sul punto di contatto. Di conseguenza, anche l’attrito sulla superficie dell’utensile è molto elevato, con conseguenti temperature elevate nella zona di contatto. Poiché la maggior parte dei processi di deformazione avviene sul piano di taglio e si verifica la maggior parte dell’attrito tra truciolo e utensile, il piano di taglio e la zona di attrito sull’utensile sono anche le principali fonti di calore. Ed è proprio in questo punto che deve passare il refrigerante.

Efficient Cooling: riduzione efficace del calore grazie al raffreddamento dei taglienti

Il “raffreddamento efficiente” è una soluzione innovativa per un raffreddamento ottimale dei processi di lavorazione.  Nel caso di materiali a bassa conducibilità termica, il calore di taglio non viene dissipato o disperso sufficientemente attraverso il truciolo. Se le temperature sono troppo elevate, la durata e quindi la qualità dell’utensile diminuiscono drasticamente. Raffreddando il tagliente è possibile ridurre la generazione di calore, soprattutto nei materiali a bassa conducibilità termica, il che comporta un sostanziale miglioramento del processo di taglio.

Lo spessore delle frecce indica l’ingresso di calore nel tagliente. Maggiore è la portata termica, maggiore è l’importanza del raffreddamento.

GARANT eco (efficient cooling): portainserti e portalame per lavorazioni difficili

Anche con GARANT eco la lubrorefrigerazione viene effettuata mediante un ugello sferico, proprio come con i portautensili e portalame tradizionali. Ciò consente un impiego universale sia per GARANT eco sia per il portainserti convenzionale.

L’innovazione dei portainserti GARANT eco sta nel fatto che essi sono equipaggiati con ugelli di precisione rigidi e orientati in modo fisso. Il getto del lubrorefrigerante arriva quindi al tagliente con l’angolazione giusta. Il trasferimento del fluido lubrorefrigerante avviene tramite un foro nell’attacco. Il getto del lubrorefrigerante dell’innovativa tecnologia eco GARANT, diretto e posizionato con precisione, arriva nel punto esatto fra truciolo e tagliente.

Portainserti e portalame tradizionale vs. GARANT eco

  • Nei portautensili convenzionali l’aumento della produttività è limitato, per evitare danni al tagliente e al rivestimento.
    Con GARANT eco si riduce il campo di lavoro termico. Ciò significa che all’inserto viene applicato meno calore e si possono raggiungere velocità di taglio più elevate. Ciò comporta un aumento della produttività.
  • Nel caso dei portautensili convenzionali, il tagliente non viene raffreddato sufficientemente o non viene raffreddato affatto, specialmente in presenza di scanalature profonde e causa un accumulo di calore. Dopo la lavorazione, un risciacquo brusco con il lubrificante di raffreddamento può causare danni al tagliente.
    Con GARANT eco, la temperatura rimane costante durante il funzionamento e quindi non causa carichi di shock termico. Ciò garantisce una maggiore affidabilità del processo.
  • I portautensili tradizionali non hanno un effetto lubrificante di raffreddamento costante e i trucioli possono depositarsi nella zona di scanalatura.
    Con GARANT eco viene raffreddata anche l’area di taglio. Questo aumenta l’evacuazione dei trucioli e riduce l’attrito nell’area di taglio. La rimozione ideale del truciolo e l’uso del corretto del lubrificante garantiscono una migliore superficie.
  • Il calore provoca un’usura maggiore dell’utensile che rende necessario sostituire molto più spesso gli inserti con conseguenti costi molto più elevati.
    Con GARANT eco, l’usura dell’inserto è molto minore nei processi di raffreddamento. In questo modo aumenta la durata dell’inserto e consente di ottimizzare la durata dell’utensile.

Testato sul campo con velocità di taglio ancora più elevate

Conclusione: grazie al raffreddamento tramite gli ugelli di precisione viene ridotto in modo mirato ed efficiente il carico termico, in quanto il getto del refrigerante viene allineato in modo ottimale tra angolo di spoglia superiore e filo tagliente. Per maggiore produttività, durata e sicurezza di processo.


Vedi tutti i prodotti della gamma GARANT eco e contatta il team di Hoffmann Italia se vuoi saperne di più!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.