Innovazione: spazzole a piattello GARANT

Spazzole a piattello GARANT per centri di lavorazione e celle robotizzate.

Le spazzole a piattello GARANT con dotazione completa offrono nuove possibilità nella finitura automatizzata, permettendo così di ottimizzare costi di processo e cicli operativi. Le spazzole a piattello sono particolarmente adatte per la lavorazione dell’alluminio.

Arrotondamento degli spigoli preciso, che non altera la forma originale dell’oggetto.

Le spazzole a piattello GARANT sono strumenti ad alta tecnologia usati nelle macchine CNC e nelle celle robotizzate. Il loro uso è previsto quando i pezzi devono essere rilavorati (dopo il processo di asportazione truciolo) in modo automatizzato, rapido, riproducibile e sicuro.

Le applicazioni principali sono:

  • la sbavatura di precisione
  • l’arrotondamento di spigoli
  • la finitura superficiale di componenti di precisione

Il tutto senza modificare la geometria dell’utensile.

Finitura di componenti complessi.

La lavorazione convenzionale delle piastre delle valvole con labirinto interno è molto dispendiosa. Usando una spazzola a piattello, invece, sul pezzo lavorano contemporaneamente centinaia di setole flessibili. In questo modo anche componenti complessi possono essere sbavati rapidamente, senza modificarne la forma. Evita la formazione di sbavature secondarie.

Pulitura e finitura di grandi superfici.

innovazione-spazzole-a-piattello-GARANT

Innovazione: spazzole a piattello GARANT

Piastra forcella di una moto con superficie rettificata dopo la spazzolatura.

Applicazione

  • Sbavatura dopo l’asportazione truciolo.
  • Arrotondamento di spigoli.
  • Rimozione di tracce lievi di fresatura e di sbavature.
  • Pulizia, rimozione di strato di ossido.
  • Lavorazione di superfici di tenuta e di contatto.
  • Finitura

Leggi il PDF completo

Al sito di Hoffmann Group