Il campionato DTM 2018 arriva a Misano Adriatico (RN)

Il campionato DTM (Deutsche Tourenwagen Masters, ossia Campionato Tedesco Turismo) è una serie automobilistica per vetture turismo organizzata in Germania ma con gare disputate in tutta Europa.

Le gare (sempre di sabato e domenica) si svolgeranno dal 4 Maggio al 14 Ottobre 2018 in varie città europee.

Il 24-25-26 Agosto il campionato arriverà a Misano Adriatico (RN) per una fantastica ed inedita gara svolta in notturna (ore 22.30 locali). A concorrere sarà anche presente Alex Zanardi (con una BMW M4 adattata alle sue esigenze), mentre ad anticipare la serata ci sarà un concerto di Gianna Nannini.

Maggiori info sul sito del Circuito di Misano (Misano World Circuit Marco Simoncelli).


Hoffmann Group supporta Audi Sport

Che si tratti di auto GT, monoposto elettriche, auto da Rallycross o DTM: le Audi sono tra le migliori al mondo nelle loro classi. Costruirle con la massima precisione è una sfida tecnica che non può essere affrontata senza gli strumenti giusti. Per questo Audi Sport si affida all’esperienza e alla qualità del Gruppo Hoffmann.

Hoffmann Group infatti è da anni partner ufficiale Audi Sport e del pilota DTM Jamie Green.


Campionato DTM 2018 – qualche regola

Gara

Ogni fine settimana i piloti DTM disputano due gare, ognuna della durata di 55 minuti più un giro completo, una il sabato e l’altra la domenica. Per entrambe le gare, le posizioni di partenza vengono assegnate in una sessione di qualifica separata della durata di 20 minuti. Oltre alle qualifiche e alle gare, sono previste tre sessioni di prove libere della durata di 30 minuti ciascuna.

Pit-stop

I piloti devono effettuare almeno un pit-stop e sostituire tutte e 4 le gomme in ogni gara.
Durante i pit-stop le squadre potranno avere un uomo in più (quindi nove in tutto) ad effettuare le operazioni e, se lo riterranno opportuno, dare a due meccanici (anziché uno come nel 2017) il compito di occuparsi delle gomme. I Pit-stop durante l’uscita della Safety-Car sono possibili ma non vengono contati come pit-stop obbligatori.

Il Drag Reduction System (DRS)

La riduzione della resistenza aerodinamica (DRS) è uno dispositivo a disposizione dei piloti pensato per agevolare i sorpassi. Grazie all’abbassamento di un flap si riduce la resistenza aerodinamica, aumentando così la velocità della macchina. L’utilizzo del DRS è limitato a 36 volte per gara, dove ogni volta che viene attivato, vengono scalati 3 attivazioni per giro. Il motivo è semplice: statisticamente un pilota necessita di 3 attivazioni per ogni sorpasso.

Quantità di motori a disposizione

Per il 2018 il calendario è stato aumentato da nove a dieci eventi DTM. Invece di sette, ogni costruttore ha ora otto motori disponibili per l’intera stagione, che possono essere scambiati senza penalità.


La gara DTM di Misano

Per l’occasione della gara DTM presso il circuito di Misano, abbiamo organizzato un contest* (riservato ai nostri clienti) e messo in palio dei biglietti per assistere alla gara del 24-25-26 Agosto.


*Il contest è riservato ai clienti che hanno ricevuto la cartolina dedicata. Valido fino al 31.07.2018.
Fonti: Circuito di Misano, motorsport.com, sito ufficiale di Hoffmann Group, riminitoday.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.