Alluminio: caratteristiche, lavorazione, utilizzi

L’alluminio viene sempre più utilizzato nella produzione industriale. Infatti le sue peculiarità lo rendono un materiale di grande valore.

Caratteristiche

L’alluminio ha un’elevata resistenza specifica. A parità di resistenza, i componenti in alluminio pesano circa la metà di un componente in acciaio, pur presentando un volume maggiore. Ecco alcuni dati dettagliati:

Peso specifico2,7 g/cm³
Punto di fusione933,47 K (660,32 °C)
Capacità termica specifica897[1] J/(kg • K)
Conduttività elettrica37,7 • 106 A/(V • m)
Conducibilità termica235 W/(m • K)


Nelle leghe di alluminio si raggiungono livelli di resistenza molto simili a quelli dell’acciaio. L’alluminio e il duralluminio sono molto diffusi specialmente nelle costruzioni aeronautiche e nell’industria aerospaziale. La struttura degli aerei di linea moderni è composta per la maggior parte da lamiere di alluminio rivettate di diverso spessore e da altre leghe.

Infine non dimentichiamo l’aspetto ambientale della salvaguardia delle risorse: l’alluminio può essere perfettamente riciclato.

Lavorazione

L’alluminio è in generale un materiale di facile lavorazione: l’estrusione consente di realizzare profilati cavi e geometrie complesse. Inoltre è un buon conduttore: l’elevata conducibilità termica, unita a un’elevata capacità termica specifica, garantisce un’ottima capacità di asportazione truciolo e velocità di taglio elevate.

Rispetto ad un acciaio con la stessa resistenza, le forze di taglio che si verificano sono notevolmente inferiori (ca. il 30% rispetto a quelle dell’acciaio). Considerando l’elevato volume di truciolatura dell’alluminio, la forma del truciolo risulta essere un importante criterio di valutazione. La forma del truciolo dipende dal tipo di alluminio, dalle condizioni di taglio e dalla geometria dell’utensile.

Hoffmann Group offre una gamma di frese interamente progettata per la lavorazione dell’alluminio (serie GARANT Master Alu): frese a codolo cilindrico HPC in HMI, frese per sgrossatura HPC in HMI e SlotMaschine, frese per finitura HPC in HMI, frese toroidali in HMI.

La nuova generazione della gamma GARANT Master Alu: assolutamente sicura e incredibilmente efficiente.

Utilizzi più comuni

Grazie all’elevata resistenza specifica è diventato un elemento importante anche nel settore automobilistico, dove prima l’elevato prezzo del materiale, la pessima saldabilità, la difficile resistenza alla rottura e la deformazione in caso di incidente (ridotta capacità di assorbimento di energia nella cosiddetta zona deformabile) rappresentavano un ostacolo.

Tale caratteristica lo rende adatto anche all’impiego nell’edilizia leggera, e quindi in tutti quei settori dove viene utilizzato in minima quantità per consentire per esempio, come nel caso dei mezzi di trasporto, un minor consumo di carburante, soprattutto nel campo aeronautico e aerospaziale.

Fonte: GDA e.V.

Con una percentuale di circa il 48% registrata nel 2017, il settore dei trasporti (comprese navi, aerei e veicoli ferroviari) ha rappresentato in quell’anno il principale mercato di utilizzo dell’alluminio a livello mondiale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.